BrandMemo | manage and share brands you love  Pharmamedix su Facebook  Pharmamedix su Twitter
 Home | News | About us | Comitato scientifico | Iscriviti | Utenti | Etica | Contenuti | Guida | Faq | Stage | Contatti
Logo Pharmamedix
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Cortisone

Cortone Acetato

Indicazioni - Quali sono le indicazioni terapeutiche di Cortisone?


         

Il cortisone è indicato, sebbene il suo uso sia ormai superato, in caso di:

1) trattamento di insufficienza surrenalica primaria o secondaria, sindrome di Waterhouse-Friderichsen, iperplasia surrenalica congenita, ipercalcemia associata a cancro, tiroiditi non suppurative;

2) trattamento di malattie reumatiche come spondilite anchilosante, osteoartrite post-traumatica, borsiti acute e subacute, sinoviti di osteoartriti, tenosinoviti acute non specifiche, epicondiliti, artrite gottosa acuta; trattamento a breve termine di artrite psoriasica, artrite reumatoide, artrite reumatoide giovanile (in alcuni pazienti può essere di beneficio clinico istituire una terapia di mantenimento a basso dosaggio);

3) trattamento di malattie del collagene quali lupus eritematoso sistemico, cardite reumatica acuta, dermatomiositi sistemiche (polimiositi);

4) trattamento di patologie dermatologiche come pemfigo, dermatite esfoliativa, dermatite erpetiforme bollosa, micosi fungoidi, grave eritema multiforme (sindrome di Stevens-Johnson), psoriasi severa, gravi dermatiti seborroiche;

5) trattamento di stati allergici quali rinite allergica, dermatite da contatto, dermatite atopica, malattia da siero, reazioni di ipersensibilità a farmaci, asma bronchiale;

6) trattamento di patologia oftalmiche sia di natura infiammatoria sia allergica;

7) trattamento di malattie ematiche come porpora trombocitopenica idiopatica, anemia emolitica acquisita (autoimmune), trombocitopenia secondaria, eritroblastopenia, anemia ipoplastica eritroide congenita;

8) trattamento palliativo di leucemia e linfoma negli adulti, leucemia acuta nell’infanzia;

9) trattamento di stati edematosi, sindrome nefrosica di tipo idiopatico o da lupus eritematoso;

10) trattamento di malattie gastrointestinali quali colite ulcerosa, sprue intrattabile, enterite regionale;