BrandMemo | manage and share brands you love  Pharmamedix su Twitter  Pharmamedix su Facebook
 Home | News | About us | Comitato scientifico | Iscriviti | Utenti | Etica | Contenuti | Guida | Faq | Stage | Contatti
Logo Pharmamedix
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Muscoril crema

Sanofi-Aventis


         

Confezione


Muscoril crema

Scarica il foglietto illustrativo

Foglietto illustrativo


MuscoRil 0,25% unguento
MuscoRil 0,25% crema
MuscoRil 0,25% schiuma cutanea

tiocolchicoside

COMPOSIZIONE
MuscoRil 0,25 % unguento

100 g di unguento contengono: Principio attivo: tiocolchicoside 250 mg
Eccipienti: poliossietilen-20-sorbitano monooleato, sodio laurilsolfato, spermaceti, miscela di alcoli grassi ed idrocarburi, lanolina idrogenata, acido stearico, sodio alginato, olio di dimetilsilicone, paraffina liquida, metil para-idrossibenzoato, etil para-idrossibenzoato, propil paraidrossibenzoato, lavanda essenza, acqua depurata.

MuscoRil 0,25% crema
100 g di crema contengono:
Principio attivo: tiocolchicoside 250 mg
Eccipienti: poliossietilen-20-sorbitano monooleato, sodio laurilsolfato, spermaceti, miscela di alcoli grassi ed idrocarburi, lanolina idrogenata, acido stearico, sodio alginato, metil para-idrossibenzoato, etil para-idrossibenzoato, propil para-idrossibenzoato, lavanda essenza, acqua depurata.

MuscoRil 0,25% schiuma cutanea
100 ml come soluzione contengono: Principio attivo: tiocolchicoside 250 mg
Eccipienti: polisorbato glicole propilenico, alcol etilico, glicole propilenico dipelargonato, alcol benzilico, sodio fosfato monobasico monoidrato, sodio fosfato di basico dodecaidrato, lavanda nerolene, acqua depurata.
Ogni contenitore sotto pressione contiene 27,3 ml di soluzione e 2,7 ml di gas propellente.

FORMA FARMACEUTICA E CONTENUTO
unguento, crema, schiuma cutanea

MuscoRil 0,25% unguento - Tubo da 30 g
MuscoRil 0,25 % crema - Tubo da 30 g
MuscoRil 0,25 % schiuma cutanea - contenitore sotto pressione da 30 ml

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Preparato per uso topico per dolori articolari e muscolari.

TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
sanofi-aventis S.p.A.
Viale L. Bodio, 37/8 – Milano

PRODUTTORE RESPONSABILE DEL RILASCIO DEI LOTTI
schiuma cutanea

Zellaerosol GmbH
Officina di Zell I. W. (Germania)
oppure
Aerosol Service Italiana s.r.l.
Officina di Valmadrera (Lecco)

crema
sanofi-aventis S.A.
Avda. de la Industria, 31
Alcobendas, Madrid (Spagna)
oppure
Sanofi Winthrop Industrie 196, Rue du Maréchal Juin 45200 Amilly (Francia)

unguento
sanofi-aventis S.A.
Avda, de la Industria, 31
Alcobendas, Madrid (Spagna)

INDICAZIONI TERAPEUTICHE
Lombo-sciatalgie acute e croniche, nevralgie cervico-brachiali, torcicolli ostinati, sindromi dolorose post-traumatiche e post-operatorie.

CONTROINDICAZIONI
Paralisi flaccida, ipotonie muscolari.
Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Gravidanza (vedere anche "Avvertenze speciali"). Generalmente controindicato durante l'allattamento (vedere anche "Avvertenze speciali").

PRECAUZIONI PER L'USO
La posologia va opportunamente ridotta in caso di comparsa di effetti indesiderati.

INTERAZIONI
Nessuna nota.

AVVERTENZE SPECIALI
L'uso, specie se prolungato, di prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso è necessario interrompere il trattamento e istituire una terapia idonea.
La schiuma cutanea contiene alcol etilico: con applicazioni frequenti produce irritazione e secchezza della pelle.
La crema e l'unguento contengono paraidrossibenzoati. Queste sostanze possono causare reazioni allergiche, generalmente di tipo ritardato, come dermatiti da contatto, raramente reazioni di tipo immediato, accompagnate da orticaria e broncospasmo.

Gravidanza e allattamento
Nell'uomo non esistono dati relativi all'uso di tiocolchicoside durante la gravidanza. Pertanto non sono noti i rischi potenziali a livello di embrione e feto. In relazione a ciò il tiocolchicoside non deve essere impiegato durante la gravidanza (vedere "controindicazioni"). Poiché il farmaco passa nel latte materno, è necessario decidere se interrompere l'allattamento o il trattamento con il medicinale, tenendo in considerazione l'importanza del farmaco per la madre.

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari
Non sono disponibili dati su tali effetti. Sebbene la comparsa di sonnolenza sia da considerarsi una evenienza molto rara, è comunque necessario tenere conto di questa possibilità, quando si guidano veicoli o si utilizzano macchinari.

DOSE, MODO E TEMPO DI SOMMINISTRAZIONE
2-3 applicazioni al giorno di una quantità di prodotto in base alle dimensioni della zona interessata. Il trattamento può essere associato alle abituali manovre masso–kinesiterapiche.
Per somministrare la Schiuma: Agitare prima dell'uso e premere il dispenser tenendo il contenitore capovolto.

SOVRADOSAGGIO
Non sono noti o sono stati riportati in letteratura casi di sovradosaggio, in seguito a somministrazione topica.

EFFETTI INDESIDERATI
Rari casi di reazioni allergiche cutanee che includono angioedema. Si veda, inoltre, il paragrafo "Avvertenze speciali".
Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati.
È importante comunicare al medico o al farmacista la comparsa di qualsiasi effetto indesiderato anche non descritto nel foglio illustrativo.

SCADENZA E CONSERVAZIONE
Scadenza: vedere la data di scadenza indicata sulla confezione.
La data di scadenza indicata si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.

Speciali precauzioni per la conservazione
Schiuma cutanea:
Conservare al riparo dal calore. Contiene propellente infiammabile. Non esporre a temperature superiori a 50°C.

Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Tenere il medicinale fuori della portata dei bambini.

Revisione del foglio illustrativo da parte dell'Agenzia Italiana del farmaco: Settembre 2008