BrandMemo | manage and share brands you love  Pharmamedix su Facebook  Pharmamedix su Twitter
 Home | News | About us | Comitato scientifico | Iscriviti | Utenti | Etica | Contenuti | Guida | Faq | Stage | Contatti
Logo Pharmamedix
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Adalimumab

Humira

Indicazioni - Quali sono le indicazioni terapeutiche di Adalimumab?


         

Riportiamo di seguito le indicazioni terapeutiche per adalimumab:

1) l’adalimumab è indicato nel trattamento dell’artrite reumatoide in fase attiva, da moderata a severa, in caso di pazienti adulti per i quali la terapia con farmaci antireumatici modificanti la malattia “farmaci di fondo” (DMARDs, disease-modyfing antirheumatic drugs) non ha dato gli esiti attesi, compreso il metotrexato. Adalimumab è indicato sia in monoterapia sia in associazione a metotrexato (European Medicines Ageny - EMA, Food and Drug Administration - FDA);

2) l’adalimumab è indicato nel trattamento dell’artrite idiopatica giovanile poliarticolare in pazienti di età compresa fra 2 e 17 anni con risposta inadeguata dopo terapia con farmaci anti-reumatici modificanti la malattia (DMARDs). L’adalimumab deve essere somministrato in associazione a metotrexato; può essere usato in monoterapia quando il paziente risulti intollerante al metotrexato o quando questo farmaco sia controindicato (EMA, FDA);

3) l’adalimumab è indicato nel trattamento di artrite associata a entesite (infiammazione della zona di inserzione del muscolo sull’osso) nei pazienti a partire dai 6 anni di età che hanno evidenziato una risposta non adeguata o intolleranti alle terapie convenzionali (EMA);

4) l’adalimumab è indicato nel trattamento della psoriasi a placche di grado moderato-severo in pazienti adulti che non hanno risposto o che non possono essere trattati (controindicazione, intolleranza) con altre terapie sistemiche comprendenti ciclosporina, metotrexato o PUVA (psoralene più raggi UVA) (EMA, FDA);

5) l’adalimumab è indicato nel trattamento della psoriasi a placche grave nei bambini a partire dai 4 anni di età che hanno evidenziato una risposta non adeguata o per i quali non è raccomandata la terapia topica e la fototerapia (European Medicines Agency - EMA, 2015; Abbvie, 2015).

6) l’adalimumab è indicato nel trattamento dell’artrite psoriasica grave e progressiva in pazienti adulti che non hanno risposto in modo soddisfacente ai farmaci DMARDs (EMA, FDA);

7) l’adalimumab è indicato nel trattamento della spondilite anchilosante grave in pazienti adulti che non hanno risposto alle terapie convenzionali (EMA, FDA);

8) l’adalimumab è indicato nel trattamento della spondiloartrite severa assiale non radiografica (assenza di evidenza radiografica di spondilite anchilosante) che presenta segni di infiammazione evidenziata da elevati livelli di proteina C e/o documentabile tramite imaging a risonanza magnetica (MRI) in pazienti adulti con risposta non adeguata ai farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) o intolleranti a tali farmaci (EMA);

9) l’adalimumab è indicato nel trattamento del morbo di Crohn in pazienti adulti (malattia di grado moderato-severo) e pediatrici (a partire dai 6 anni di età con malattia di grado severo) che non hanno risposto alle terapie convenzionali con corticosteroidi e/o immunosoppressori o che presentino controindicazione o intolleranza verso tali farmaci (EMA, FDA). La FDA approva l’utilizzo di adalimumab nei pazienti intolleranti all’infliximab oppure che hanno manifestato perdita di risposta terapeutica all’infliximab;

10) l’adalimumab è indicato nel trattamento della colite ulcerosa di grado moderato-severo in pazienti adulti che non hanno risposto in modo adeguato alla terapia convenzionale con corticosteroidi e/o immunosoppressori (6-mercaptopurina e azatioprina) oppure che presentano controindicazioni o intolleranza verso i farmaci convenzionali (EMA).

11) l’adalimumab è indicato per il trattamento della idrosadenite suppurativa (acne inversa) da moderata a grave nei pazienti adulti non responsivi alle terapie sistemiche convenzionali (European Medicines Agency – EMA, 2015a). L’idrosadenite suppurativa è una malattia infiammatoria cronica che si manifesta con lesioni cutanee suppurative dolorose soprattutto nelle zone delle ascelle, inguine, regione perianale e inframammaria.