Home News About us Comitato scientifico Iscriviti Utenti Etica Contenuti Guida Faq Stage Contatti
Logo Pharmamedix
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Alprostadil

Muse, Caverject, Vitaros e altri

Interazioni - Quali sono le interazioni farmacologiche di Alprostadil?

Farmaci per il trattamento della disfunzione erettile: tali farmaci non devono essere usati in combinazione con alprostadil in considerazione del rischio potenziale di indurre erezioni prolungate (priaprismo).

Farmaci simpaticomimetici: possono ridurre l’effetto di alprostadil (inibizione dll’effetto farmacologica).

Farmaci antipertensivi, vasodilatatori, antiischemici/ antianginosi: l’alprostadil può aumentare gli effetti di tali farmaci aumentando il rischio di ipotensione soprattutto nei pazienti anziani. E’ necessario un attento monitoraggio della pressione sanguigna nei pazienti trattati con tali farmaci (Simonsen, 2002).

Farmaci anticoagulanti e inibitori dall’aggregazione piastrinica: l’alprostadil può potenziare l’azione di tali farmaci aumentando la predisposizione al sanguinamento dopo l’iniezione intracavernosa o al sanguinamento uretrale quando alprostadil è assunto per il trattamento della disfunzione erettile e aumentando il rischio emorragico in caso di trattamento della tromboangioite obliterante e delle arteriopatie obliteranti (Simonsen, 2002).

Insulina: quando l'alprostadil è stato somministrato insieme a insulina, è stato osservato nell'uomo una diminuzione della glicemia significativamente maggiore rispetto a quando registrato dopo somministrazione di sola insulina (Villar del Fresno et al., 1984)

Disulfiram: studi controllati su animali hanno evidenziato un sinergismo fra alprostadil e disulfiram (Fukumori  et al.,1980)