BrandMemo | manage and share brands you love  Pharmamedix su Facebook  Pharmamedix su Twitter
 Home | News | About us | Comitato scientifico | Iscriviti | Utenti | Etica | Contenuti | Guida | Faq | Stage | Contatti
Logo Pharmamedix
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Amitriptilina

Laroxyl, Sedans, Triptizol e altri

Controindicazioni - Quando non si deve usare Amitriptilina?


         

Controindicazioni all’uso dell’amitriptilina:

1) ipersensibilità;

2) disturbi gastrointestinali di tipo stenosante. A causa dei suoi effetti anticolinergici, l’amitriptilina è controindicata in pazienti con disturbi di motilità gastrointestinale; stenosi pilorica, reflusso gastroesofageo. L’amitriptilina può indurre ernia iatale e causare costipazione o ileo paralitico.

3) glaucoma ad angolo chiuso (l’amitriptilina può indurre aumento della pressione intraoculare, ciclopegia e midriasi per azione anticolinergica);

4) ipertrofia prostatica benigna;

5) disturbi del ritmo e della conduzione miocardica; insufficienza cardiaca; l’amitriptilina è controindicata in pazienti con infarto miocardico recente (post-infarto);

6) insufficienza epatica;

7) non somministrare l’amitriptilina in pazienti pediatrici di età inferiore ai 12 anni.