Home News About us Comitato scientifico Iscriviti Utenti Etica Contenuti Guida Faq Stage Contatti
Logo Pharmamedix
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Bromocriptina

Bromocriptina Dorom, Parlodel

Posologia - Qual รจ la posologia di Bromocriptina?

Riportiamo di seguito la posologia della bromocriptina nelle diverse indicazioni terapeutiche.

Morbo di parkinson
Adulti: 10-30 mg/die di bromocriptina a stomaco pieno. L’effetto farmacologico della bromocriptina inizia a manifestarsi a dosi di 10-15 mg/die, la maggior parte dei pazienti si stabilizza con dosi di 20 mg/die e alcuni necessitano di dosi più elevate, fino a 30 mg/die (dose massima giornaliera).
Se la bromocriptina è usata come terapia di supporto in pazienti già in trattamento con levodopa, la dose di bromocriptina richiesta può essere inferiore a quella utilizzata in monoterapia. Il produttore del farmaco consiglia di iniziare con dosi di 2,5 mg due volte al giorno, da incrementare progressivamente (5 mg ogni 2-3 giorni) (Agenzia Italiana del Farmaco – AIFA,2017) . Durante l’aumento del dosaggio di bromocripitina, la levodopa può essere ridotta gradualmente fino a sospensione totale in base alla risposta e alle condizioni del paziente.

Galattorrea, amenorrea prolattino-dipendente, infertilità iperprolattinemica
Adulti: 3,75 mg/die di bromocriptina da dividere in 3 somministrazioni giornaliere (1,25 mg 3 volte al giorno) ai pasti. In caso di necessità la dose di bromocriptina può essere aumentata in modo scalare, poco per volta, fino 5-7,5 mg/die. In caso di galattorrea la terapia deve essere continuata fino alla cessazione della secrezione mammaria. Se la paziente presenta anche amenorrea (assenza del ciclo), il trattamento con bromocriptina deve continuare fino alla ricomparsa del ciclo mestruale ed eventualmente prolungato per diversi mesi dopo la risoluzione della patologia in modo da prevenire ricadute.

Ipogonadismo maschile prolattino-dipendente
Adulti: dose iniziale di 3,75 mg/die da suddividere in tre somministrazioni giornaliere (1,25 mg 3 volte al giorno) da aumentare gradualmene fino a 7,5 mg/die (2,5 mg 3 volte al giorno) per 2-3 mesi.

Disturbi del ciclo mestruale
(Sindrome premestruale)
Adulti: dose di 1,25 mg/die di bromocritpina il 14° giorno del ciclo mestruale, aumentare poi ogni giorno la dose di 1,25 mg fino alla dose finale di 5 mg/die (2,5 mg 2 volte al giorno) da mantenere fino alla comparsa delle mestruazioni.
(Fase luteinica breve)
Adulti: dose inziale di 1,75 mg/die (1,25 mg 3 volte al giorno) da aumentare progressivamente a 5 mg/die (2,5 mg 2 volte al giorno). Somministrare il farmaco a stomaco pieno. La terapia deve essere continuata fino alla normalizzazione della fase luteinica.

Acromegalia
Adulti: dose inziale di 2,5 mg/die di bromocriptina, da aumentare in 15 giorni fino a 10-20 mg/die da suddividere in 4 somministrazioni giornaliere uguali.

Diabete di tipo 2
Adulti: dose iniziale di 0,8 mg/die di bromocriptina da incrementare fino a 1,6-4,8 mg/die. Assumere il farmaco a stomaco pieno, in un’unica somministrazione, al mattino, due ore dopo essersi svegliati. Se la bromocriptina è assunta contemporaneamente ad un farmaco con moderata attività di inibizione sull’enzima citocromiale CYP3A4, la dose massima di bromocriptina è pari a 1,6 mg/die. La bromocriptina è controindicata in associazione a potenti inibitori del CYP3A4 (Food and Drug Administration – FDA, 2017).