BrandMemo | manage and share brands you love  Pharmamedix su Facebook  Pharmamedix su Twitter
 Home | News | About us | Comitato scientifico | Iscriviti | Utenti | Etica | Contenuti | Guida | Faq | Stage | Contatti
Logo Pharmamedix
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Celecoxib

Celebrex, Artilog e altri

Controindicazioni - Quando non si deve usare Celecoxib?


         

Controindicazioni all’uso di celecoxib:

1) il celecoxib è controindicato in caso di ipersensibilità al principio attivo, alle sulfonamidi, ai FANS (antinfiammatori non steroidei) e all’acido acetilsalicilico (Agenzia Italiana del Farmaco - AIFA, 2014);

2) il celecoxib è controindicato in caso di grave insufficienza epatica (albumina sierica < 25 g/L o classe PUGH Child  (Agenzia Italiana del Farmaco - AIFA, 2014);

3) il celecoxib è controindicato quando i valori della clearance della creatinina sono inferiori a 30 ml/min (Agenzia Italiana del Farmaco - AIFA, 2014);

4) il celecoxib è controindicato in caso di ulcera peptica attiva o sanguinamento gastrointestinale in atto (Agenzia Italiana del Farmaco - AIFA, 2014);

5) il celecoxib è controindicato in caso di insufficienza cardiaca congestizia (classe NYHA II-IV)  per la possibile ritenzione di liquidi e di edemi farmaco-indotti  (Agenzia Italiana del Farmaco - AIFA, 2014);

6) il celecoxib è controindicato in caso di infiammazione cronica dell’intestino (Agenzia Italiana del Farmaco - AIFA, 2014);

7) il celecoxib è controindicato in pazienti con cardiopatia ischemica, arteriopatia periferica e/o vasculopatia cerebrale (Agenzia Italiana del Farmaco - AIFA, 2014);

8) il celecoxib è controindicato nei pazienti sottoposti ad intervento di bypass aortocoronarico (CABG) durante i 10 giorni che precedono l’intervento e nei 14 giorni che lo seguono (aumento del rischio di infarto miocardico e ictus (Food and Drug Administration - FDA, 2005);

9) il celecoxib è controindicato in caso gravidanza e durante l’allattamento (Agenzia Italiana del Farmaco - AIFA, 2014).