BrandMemo | manage and share brands you love  Pharmamedix su Facebook  Pharmamedix su Twitter
 Home | News | About us | Comitato scientifico | Iscriviti | Utenti | Etica | Contenuti | Guida | Faq | Stage | Contatti
Logo Pharmamedix
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Minoxidil

Loniten, Aloxidil e altri

Effetti collaterali - Quali sono gli effetti collaterali di Minoxidil?


         

Trattamento sistemico

Cardiovascolari: versamenti pericardici (5%), ipertensione polmonare, aumento della frequenza cardiaca, edema periferico (in alcuni casi associato ad aumento di peso). Il minoxidil può provocare aumento della massa ventricolare sinistra, del volume telediastolico e del volume d’eiezione (Leenen et al., 1988). Il minoxidil può causare nel 60% dei casi alterazioni elettrocardiografiche. Le alterazioni elettrocardiografiche possono interessare l’onda T ed il tratto ST e scompaiono alla sospensione della terapia.

Centrali: cefalea, vertigini, astenia, polimialgia.

Dermatologici: ipertricosi (fino a 80%), desquamazione, eritema, dermatite, xerodermia, sensazione di bruciore e rash, prurito, follicolite; (rari) dermatite da contatto, sindrome di Stevens- Johnson.

Ematici: diminuzione dei valori dell’ematocrito, dell’emoglobina; (rari) leucopenia e trombocitopenia.

Endocrini: ginecomastia, polimenorrea (intervallo fra i cicli inferiore a 25 giorni), tensione mammaria.

Epatici: (raro) epatite.

Gastrointestinali: nausea.

Renali: ritenzione idrica, aumento dei valori della creatininemia e dell’azotemia; (raro) litiasi.

Sistemici: induzione di malattia lupus-simile (Tunkel, 1987).

Trattamento topico

Cardiovascolari: (rari) diminuzione della pressione sanguigna, aumento della frequenza cardiaca.

Centrali: cefalea.

Dermatologici: irritazione in corrispondenza del sito di applicazione (cute secca, dermatite, eritema). L’incidenza di tali fenomeni è risultata maggiore in seguito all’impiego della soluzione al 5%. Nelle donne si è verificata anche ipertricosi in aree diverse da quelle trattate (Dawber et Rundegren, 2003). Il minoxidil, somministrato per via topica, può favorire la formazione di angiomi in pazienti predisposti o HIV positivi perché sembra in grado si stimolare la proliferazione di cellule endoteliali, fibroblasti e cellule muscolari (Pavlovitch et al., 1990).

Endocrini: (raro) disfunzioni sessuali.

Epatici: (raro) epatite.

Oftalmici: irritazione oculare.

Organi di senso: alterazione del gusto, infezioni alle orecchie (soprattutto otite esterna).

Renali: (raro) litiasi.

Sistemici: reazioni allergiche (orticaria, sensibilizzazione, eritema generalizzato, edema facciale), formicolii, edema; (rari) dolori al petto.