BrandMemo | manage and share brands you love  Pharmamedix su Facebook  Pharmamedix su Twitter
 Home | News | About us | Comitato scientifico | Iscriviti | Utenti | Etica | Contenuti | Guida | Faq | Stage | Contatti
Logo Pharmamedix
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Olanzapina

Zyprexa, Zypadhera e altri

Posologia - Qual รจ la posologia di Olanzapina?


         

Riportiamo di seguito la posologia dell’olanzapina nelle diverse indicazioni terapeutiche.

In Italia l’olanzapina non è raccomandata nei pazienti pediatrici (età < 18 anni). I dosaggi riportati per i ragazzi di età compresa fra 13 e 17 anni si riferiscono a quanto approvato dall’agenzia regolatoria americana, la Food and Drug Administration.

Schizofrenia
Orale.
Adulti: dosaggio iniziale di 10 mg/die di olanzapina. A seconda della risposta del paziente, il dosaggio di olanzapina può essere aumentato o diminuito in un intervallo che va da 5 a 20 mg al giorno. Poichè il cibo non interferisce con l’assorbimento orale dell’olanzapina, l’antipsicotico può essere somministrato a digiuno oppure a stomaco pieno.
Ragazzi (13-17 anni): dose iniziale di 2,5-5 mg/die di olanzapina una volta al giorno. La dose di mantenimento nella maggior parte dei pazienti è di 10 mg/die.
Intramuscolare.
Adulti (pazienti già in terapia orale con 10 mg/die di olanzapina): dose iniziale di 210 mg di olanzapina pamoato ogni 2 settimane oppure 405 mg ogni 4 settimane. Dopo due mesi ridurre il dosaggio a 150 mg ogni 2 settimane oppure 300 mg ogni 4 settimane (terapia di mantenimento).
Adulti (pazienti già in terapia orale con 15 mg/die di olanzapina): dose iniziale di 300 mg di olanzapina pamoato ogni 2 settimane. Dopo due mesi ridurre il dosaggio a 210 mg ogni 2 settimane oppure 405 mg ogni 4 settimane (terapia di mantenimento).
Adulti (pazienti già in terapia orale con 20 mg/die di olanzapina): 300 mg di olanzapina ogni 2 settimane (terapia iniziale e di mantenimento).
L’iniezione della sospensione di olanzapina pamoato deve essere eseguita da personale qualificato per evitare il rischio di iniettare il farmaco nel sottocute o direttamente nel sangue (somministrazione intravascolare) con il rischio di un sovradosaggio da olanzapina. Come precauzione aggiuntiva, pertanto, il paziente deve essere tenuto sotto osservazione per almeno 3 ore dopo l’iniezione.
L’olanzapina pamoato non è raccomandata nei pazienti con età superiore ai 75 anni. Nei pazienti anziani di età compresa fra 65 e 75 anni, l’olanzapina pamoato può essere somministrata se il paziente è stabilizzato con olanzapina orale ed il farmaco è ben tollerato.
Nei pazienti con insufficienza renale o epatica (cirrosi di grado A o B secondo la classificazione di Child-Pugh), la terapia con olanzapina pamoato deve essere iniziata al dosaggio più basso (150 mg ogni 4 settimane).

Episodio di mania
Orale.
Adulti: dose iniziale di 15 mg/die di olanzapina. Nei pazienti che ricevono olanzapina in terapia combinata, la dose di farmaco è di 10 mg/die. A seconda della risposta del paziente, la dose di olanzapina può essere variata nell’intervallo 5-20 mg/die. Poichè l’assorbimento gastrointestinale dell’olanzapina è indipendente dalla presenza di cibo nello stomaco, il farmaco può essere assunto a digiuno o a stomaco pieno.
Ragazzi (età: 13-17 anni): dose iniziale di 2,5-5 mg/die di olanzapina una volta al giorno. La dose di mantenimento nella maggior parte dei pazienti è di 10 mg/die.

Profilassi di episodi di mania
Orale.
Adulti: dose di 10 mg/die di olanzapina. A seconda della risposta del paziente, la dose di olanzapina può essere variata nell’intervallo 5-20 mg/die. L’assunzione è indipendente dai pasti: l’assorbimento gastrointestinale non è influenzato dalla presenza di cibo.

Agitazione psicomotoria acuta
Intramuscolare.
Adulti: dose di 10 mg di olanzapina in un’unica iniezione intramuscolare. Nei pazienti che per ragioni farmacologiche (altri farmaci somministrati) o cliniche richiedono dosi inferiori, è possibile somministrare 5 o 7,5 mg di olanzapina. Dopo due ore è possibile somministrare una seconda iniezione di 5-10 mg di olanzapina. Il numero massimo di iniezioni nelle 24 ore è tre e la dose massima è di 20 mg/die.
Anziani (età > 60 anni): dose iniziale di 2,5-5 mg in un’unica somministrazione giornaliera. Se necessario effettuare una seconda iniezione con una dose di 2,5-5 mg. Non devono essere superate le tre iniezione nelle 24 ore e la dose massima giornaliera di 20 mg.

ASSOCIAZIONI

Preparati antidepressivi

Olanzapina più fluoxetina
Orale.
Adulti: dose iniziale di 6 mg/die (olanzapina) più 25 mg/die (fluoxetina) una sola volta al giorno, alla sera. Negli studi clinici gli effetti antidepressivi della combinazione farmacologica sono stati osservati in un intervallo di dosi di 6-12 mg/die per olanzapina e 25-50 mg/die per fluoxetina. Non è stato valutato il profilo di tollerabilità/sicurezza per dosi superiori a 18 mg/die di olanzapina e 75 mg/die di fluoxetina.
Ragazzi (età: 10-17 anni): dose iniziale di 3 mg/die (olanzapina) più 25 mg/die (fluoxetina) una sola volta al giorno, alla sera. Negli studi clinici non è stato valutato il profilo di tollerabilità/sicurezza per dosi superiori a 12 mg/die di olanzapina e 50 mg/die di fluoxetina.
L’associazione farmacologica olanzapina più fluoxetina non è approvata in Italia.