BrandMemo | manage and share brands you love  Pharmamedix su Facebook  Pharmamedix su Twitter
 Home | News | About us | Comitato scientifico | Iscriviti | Utenti | Etica | Contenuti | Guida | Faq | Stage | Contatti
Logo Pharmamedix
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Pregabalin

Lyrica, Ecubalin e altri

Interazioni - Quali sono le interazioni farmacologiche di Pregabalin?


         

Carbamazepina, lamotrigina, fenobarbitale, fenitoina, topiramato, valproato, gabapentin, antidiabetici orali, diuretici, insulina, fenobarbital: non sono state segnalate interazioni fra questi farmaci e pregabalin (Bockbrader et al., 2002; Blockbrader et al., 2011).

Tiagabina: la co-somministrazione con pregabalin ha comportato un aumento della clearance plasmatica della tiagabina (+34,9%). Non è nota la rilevanza clinica di questa osservazione (Bockbrader et al., 2011)

Contraccettivi orali: non sono state segnalate interazioni fra contraccettivi orali (noretisterone/etinilestradiolo) e pregabalin, i primi, somministrati per 21 giorni per 3 cicli consecutivi (giorni 1-29,29-49, 57-77), il secondo (200 mg ogni 8 ore) co-somministrato dal giorno 57 al giorno 78 (Bockbrader et al., 2004).

Ossicodone, lorazepam, etanolo: non sono state segnalate interazioni fra questi farmaci e pregabalin per quanto riguarda eventuali effetti sulla respirazione. Sembra che il pregabalin possa avere un effetto additivo sulla compromissione della funzione cognitiva e motoria causata dall’ossicodone. Il pregabalin può potenziare gli effetti di lorazepam ed etanolo (Scheda Prodotto LYRICA).

Pioglitazone, rosiglitazone: la co-somministrazione di pioglitazone e pregabalin ha determinato un aumento dell’incidenza di edemi periferici e di incremento ponderale rispetto ai singoli farmaci somministrati in monoterapia. Negli studi condotti in pazienti con neuropatia diabetica, l’incidenza di edema periferico è risultata pari a 3% vs 8% vs 19%, rispettivamente in pazienti trattati con il tiazolidinedione in monoterapia, con pregabalin in monoterapia e con i due farmaci in associazione e l’aumento di peso è stato osservato, rispettivamente, nello 0% vs 4% vs 7,5% dei pazienti (Scheda Prodotto LYRICA).