Home News About us Comitato scientifico Iscriviti Utenti Etica Contenuti Guida Faq Stage Contatti
Logo Pharmamedix
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Sumatriptan

Imigran, Triptalidon e altri

Effetti collaterali - Quali sono gli effetti collaterali di Sumatriptan?

L’assunzione di sumatriptan può essere associata alla comparsa di sensazioni dolorose e da senso di costrizione a livello del torace o della gola; tali effetti sono in genere transitori.
Nella fase di sorveglianza post-marketing, sono state riportate segnalazioni di eventi avversi, anche gravi, a livello del sistema cardiovascolare (vasospasmo coronarico, tachicardia, ischemia, infarto miocardico); l’incidenza è risultata maggiore in pazienti che presentavano fattori di rischio per le patologie cardiovascolari.

Apparato respiratorio: (somministrazione di sumatriptan per via intranasale) irritazione nasale, epistassi.

Cardiovascolari: ipertensione arteriosa transitoria, sensazione di calore; (sorveglianza post-marketing) tachicardia, bradicardia, palpitazioni, aritmie, modifiche transitorie dell’ECG, vasospasmo coronarico, infarto miocardico, ipotensione, fenomeno di Raynaud.
In letteratura sono riportati un caso di fibrillazione atriale e un caso di miocardite eosinofila insorti in pazienti in trattamento con sumatriptan (Al Ali et al., 2006; Morgan et al., 2000).

Centrali: formicolio, vertigini, torpore; (sorveglianza post-marketing) convulsioni, tremore, distonia, nistagmo.

Gastrointestinali: nausea, vomito; (somministrazione di sumatriptan per via intranasale) disgeusia; (sorveglianza post-marketing) colite ischemica (Knudsen et al., 1998).
In letteratura sono descritti due casi di ischemia mesenterica verificatisi in seguito all’assunzione di sumatriptan (Liu, Ardolf, 2000).

Locali: (in corrispondenza del sito di iniezione) dolore transitorio, senso di bruciore, edema, eritema, ecchimosi, sanguinamento.

Muscoloscheletrici: sensazione di pesantezza.

Oftalmici: visione ridotta, tremolio della vista, diplopia, transitoria perdita della visione.

Sistemici: Dolore, sensazione di costrizione, calore, pressione, senso di debolezza, spossatezza; (sorveglianza post-marketing) reazioni di ipersensibilità.