BrandMemo | manage and share brands you love  Pharmamedix su Facebook  Pharmamedix su Twitter
 Home | News | About us | Comitato scientifico | Iscriviti | Utenti | Etica | Contenuti | Guida | Faq | Stage | Contatti
Logo Pharmamedix
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Gentamicina

Gentalyn, Gentalyn Beta e altri

Indicazioni - Quali sono le indicazioni terapeutiche di Gentamicina?


         

La gentamicina è indicata in caso di:

1) trattamento di infezioni delle vie respiratorie quali bronchiti, polmoniti, broncopolmoniti, pleuriti, empiemi (raccolta di pus all’interno della cavità pleurica);

2) trattamento di infezioni delle vie urinarie e biliari, acute e croniche, come cistiti, pieliti, cistopieliti, pielonefriti, calcolosi infette, uretriti;

3) trattamento di gravi condizioni associate ad invasione batterica generalizzata quali batteriemie, setticemie, setticopiemie, sepsi neonatali;

4) trattamento di infezioni del sistema nervoso come meningiti, meningoencefaliti;

5) trattamento di processi suppurativi (ascessi e flemmoni), di infezioni dell’osso (osteomieliti), di infezioni traumatiche;

6) trattamento di infezioni otorinolaringoiatriche come otiti medie purulente, sinusiti, mastoiditi (infiammazioni della regione ossea situata dietro il padiglione auricolare causate da infezioni) tonsilliti, faringotonsilliti;

7) trattamento di infezioni dell’apparato genitale femminile (aborto settico, metriti, parametriti, salpingiti, salpingo-ovariti, pelviperitoniti, mastiti) e maschile (prostatiti, vescicoliti);

8) trattamento e profilassi pre e post-chirurgica di infezioni dell’occhio esterno (cheratiti, ulcere corneali), delle palpebre (blefariti), della congiuntiva (congiuntiva), dell’apparato lacrimale (dacriocistiti);

9) trattamento di patologie della cute (dermatiti da piogeni, ectima, foruncolosi, eczemi microbici, dermatiti ed eczemi infetti, ulcere da stasi, ustioni ed escoriazioni infette, acne e psoriasi pustolosa, dermatiti infette da sfregamento) e degli annessi cutanei (follicoliti, sicosi, perionissi batterica);

10) trattamento di infezioni batteriche sovrapposte a infezioni micotiche e virali (superinfezioni batteriche);

11) trattamento dell’endocardite in associazione con altri antibiotici;

12) trattamento ospedaliero della malattia infiammatoria pelvica in associazione con altri antibiotici.

Uso off label

1) somministrazione intratimpanica nella malattia di Ménière intrattabile, in virtù della sua tossicità sulle cellule vestibolari (Perez et al., 2003).