BrandMemo | manage and share brands you love  Pharmamedix su Facebook  Pharmamedix su Twitter
 Home | News | About us | Comitato scientifico | Iscriviti | Utenti | Etica | Contenuti | Guida | Faq | Stage | Contatti
Logo Pharmamedix
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Sinusite

Prevenzione


         

Come prevenire la Sinusite?

La sinusite (o rinosinusite) è l’infiammazione dei seni paranasali e della cavita nasale (Rosenfeld et al., 2015). I seni paranasali sono delle cavità situate nelle ossa del viso, che comunicano con il naso attraverso dei passaggi (osti). L’infiammazione è causata essenzialmente da un’infezione virale e/o batterica.

Attualmente, non ci sono farmaci specifici per prevenire la sinusite, come ad esempio i vaccini per le malattie infettive, ma è possibile ridurre il rischio di sviluppare la malattia agendo sui fattori che la possono favorire, quali:
a) infezioni virali delle alte vie respiratorie
b) allergie
c) malattie sistemiche
d) anomalie delle strutture anatomiche

Le infezioni virali delle alte vie respiratorie favoriscono il ristagno di muco all’interno dei seni paranasali a causa dell’infiammazione della mucosa nasale. Il processo infiammatorio causa edema della mucosa e un mal funzionamento delle cilia vibratili che ricoprono la mucosa stessa e che servono a rimuovere il muco normalmente prodotto. La conseguenza è quella di un ristagno del muco all’interno del distretto nasale che può favorire la proliferazione di batteri patogeni, causa principale di sinusite.

Anche le allergie sono un fattore di rischio di sinusite, soprattutto di sinusite cronica perché comportano uno stato continuo di infiammazione della mucosa nasale.

Alcune malattie sistemiche sono associate a sinusite, in particolare l’asma, la fibrosi cistica, alcune immunodeficienze e la discinesia ciliare.

Anomalie anatomiche del distretto nasale possono alterarne la normale ventilazione e a lungo andare portare ad un maggior rischio di infiammazione della mucosa, a ristagno di muco e a occlusione dei canalicoli di passaggio tra le varie cavità nasali. Le anomalie anatomiche che più frequentemente possono essere causa di sinusite sono le deviazioni del setto nasale e l’ipertrofia dei turbinati, formazioni carnose presenti nelle fosse nasali che servono a filtrare, riscaldare e umidificare l’aria che respiriamo.