BrandMemo | manage and share brands you love  Pharmamedix su Facebook  Pharmamedix su Twitter
 Home | News | About us | Comitato scientifico | Iscriviti | Utenti | Etica | Contenuti | Guida | Faq | Stage | Contatti
Logo Pharmamedix
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Clonazepam

Rivotril

Indicazioni - Quali sono le indicazioni terapeutiche di Clonazepam?


         

Riportiamo di seguito le indicazioni terapeutiche di clonazepam:

1) il clonazepam è indicato nel trattamento dello stato di male epilettico nel bambino, nel trattamento delle assenze tipiche (piccolo male) e atipiche e fra queste, la Sindrome di Lennox-Gastaut (var. del piccolo male) (AIFA, FDA); è indicato nel trattamento delle contrazioni miocloniche e acinetiche (AIFA, FDA); è indicato nel trattamento delle crisi tonico-cloniche generalizzate, primarie e secondarie (AFA); è indicato nel trattamento dell’epilessia fotosensoriale (forma di epilessia generalizzata idiopatica) (AIFA);

2) il clonazepam è indicato nel trattamento dell’epilessia nel paziente adulto (AIFA, FDA):

3) il clonazepam è indicato nel trattamento delle crisi convulsive focali (o parziali) (AIFA);

4) il clonazepam è indicato nel trattamento del disturbo da panico con o senza agorafobia nel paziente adulto (FDA).


Usi off label

1) il clonazepam è impiegato nel trattamento del dolore neuropatico in pazienti con neuropatia diabetica, nel trattamento della nevralgia del trigemino, della nevralgia posterpetica, della nevralgia del glossofaringeo e delle nevralgie che derivano da traumi o infiltrazione neoplastica dei nervi (Hugel et al., 2003; Fishbain et al., 2000; Bouckoms, Litman, 1985);

2) il clonazepam è stato associato a benefici clinici in pazienti affetti da sindrome di Gilles de la Tourette (Reid, 2004);

3) il clonazepam è utilizzato nel trattamento della sindrome della gambe senza riposo (“restless leg”) per migliorare il riposo notturno (Shinno et al., 2010; Joy, 1997; Horiguchi et al., 1992; Peled, Lavie, 1987; Boghen et al., 1986);

4) il clonazepam è utilizzato nel trattamento della corea di Huntington e in alcune forme discinesiche per attenuare i disturbi del movimento (Peiris et al., 1976).