BrandMemo | manage and share brands you love  Pharmamedix su Facebook  Pharmamedix su Twitter
 Home | News | About us | Comitato scientifico | Iscriviti | Utenti | Etica | Contenuti | Guida | Faq | Stage | Contatti
Logo Pharmamedix
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Diidrocodeina

Paracodina, Cardiazol Paracodina

Interazioni - Quali sono le interazioni farmacologiche di Diidrocodeina?


         

Alcool, anestetici, ipnotici, sedativi, antidepressivi triciclici, fenotiazine, antistaminici: incrementano l’effetto depressivo sul SNC indotta dagli analgesici oppioidi.

Inibitori delle monoamino ossidasi (selegilina, moclobemide, isocarbossazide, fenelzina): l’associazione con diidrocodeina è controindicata. Tale controindicazione si estende anche alle due settimane che seguono la terapia con gli inibitori delle monoamino ossidasi (MAO inibitori).

Domperidone, metoclopramide: gli analgesici oppioidi ne possono antagonizzare gli effetti contro nausea e vomito perchè in grado di stimolare i centri nervosi del vomito (Chemoreceptive Trigger Zone, CTZ) (Katzung et al., 2011).

Mexiletina: gli analgesici oppioidi ne possono ritardare l’assorbimento.

Sodio oxibato (sale sodico dell’acido 4-idrossibutirrico): la diidrocodeina può aumentare i livelli plasmatici di sodio oxibato e/o gli effetti farmacologici. L’associazione dei due farmaci deve essere evitata (Gray et al., 2011).