Home News About us Comitato scientifico Iscriviti Utenti Etica Contenuti Guida Faq Stage Contatti
Logo Pharmamedix
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Naprossene

Momendol, Synflex, Aleve e altri

Controindicazioni - Quando non si deve usare Naprossene?

Controindicazioni all’uso di naprossene:

1) il naprossene è controindicato in caso di ipersensibilità;

2) il naprossene è controindicato in pazienti che hanno manifestato asma, riniti, polipi nasali, angioedema, orticaria in seguito alla somministrazione di acido acetilsalicilico o di altri farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS);

3) il naprossene è controindicato in pazienti con ulcera gastrica, ulcera duodenale, colite ulcerativa, sanguinamento gastrico;

4) il naprossene è controindicato in caso di insufficienza cardiaca grave;

5) il naprossene è controindicato in caso di cirrosi epatiche per il rischio di emorragia e insufficienza renale (Risser et al., 2009);

6) il naprossene è controindicato in caso di insufficienza renale per valori della clearance della creatinina inferiori a 20 ml/min;

7) il naprossene è controindicato in gravidanza;

8) il naprossene è genericamente controindicato in età pediatrica. Alcune schede prodotto riportano la possibilità di utilizzo del naprossene nei bambini con età superiore ai 2 oppure 5 anni sotto stretto controllo medico (farmaci che richiedono prescrizione medica). Altre schede prodotto riportano come età minima per la somministrazione di naprossene 12 o 16 anni (farmaci di automedicazione OTC).