BrandMemo | manage and share brands you love  Pharmamedix su Facebook  Pharmamedix su Twitter
 Home | News | About us | Comitato scientifico | Iscriviti | Utenti | Etica | Contenuti | Guida | Faq | Stage | Contatti
Logo Pharmamedix
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Vaccino Varicella

Varilrix, Varivax, Priorix Tetra

Controindicazioni - Quando non si deve usare Vaccino Varicella?


         

Controindicazioni all’uso del vaccino per la varicella (Istituto Superiore di Sanità, 2009):

1) il vaccino per la varicella è controindicato in caso di ipersensibilità al vaccino o ad uno degli eccipienti (sono stati riportati raramente anafilassi, rash, orticaria, vasculite da ipersensibilità, eritema multiforme e sindrome di Stevens-Johnson) (Gerecitano et al., 1997);

2) il vaccino per la varicella è controindicato nei pazienti che presentano una grave immunodeficienza (ad esempio tumori del sangue, tumori solidi, alcune immunodeficienze congenite, HIV con grave immunodepressione) (Mofenson et al., 2009);

3) il vaccino per la varicella è controindicato in caso di trapianto di organi solidi (cuore e polmone; rene e fegato, in quest’ultimo caso la controindicazioni è temporanea);

4) il vaccino per la varicella è controindicato quando il paziente è stato trattato recentemente (nei precedenti 11 mesi) con immunoglobuline;

5) il vaccino per la varicella è controindicato nei pazienti sottoposti a terapia immunosoppressiva a lungo termine, terapia antitumorale, terapia radiante;

6) il vaccino per la varicella è controindicato in pazienti sottoposti a trapianto di cellule staminali ematopoietiche;

7) il vaccino per la varicella è controindicato in gravidanza;

La scheda prodotto del vaccino per la varicella (Varileix, Varivax) riporta fra le controindicazioni l’ipersensibilità alla neomicina, sostanza che può essere presente in tracce perchè utilizzata nel processo di preparazione del vaccino anche se un’esperienza precedente di dermatite da contatto alla neomicina non costituisce controindicazione alla somministrazione del vaccino (scheda prodotto Varilvax) (Agenzia Italiana del Farmaco - AIFA, 2014);

False controindicazioni alla somministrazione del vaccino per la varicella (Isituto Superiore di Sanità, 2009):
• allattamento
• donne in età fertile
• gravidanza della madre del vaccinato o di altri familiari
• immunodeficienze della funzione fagocitaria
• immunodeficienze del complemento
• immunodeficienze lievi come deficit delle immunoglobuline IgA o deficit di sottoclessi delle immunoglobuline IgG
• immunodepressione in familiari o contatti stretti
• infezione da HIV senza grave immunodepressione